The International Study Day, born during Milan Expo 2015, is a multidisciplinary debate in the field of research that open up to the disciplines that involve analysis, study, evaluation, project, design, colour, of the “Human Been Environment”.
The Drawing, universal language and communication of planning intentions is at the center also of this Fourth International Meeting organized on two days 8 and 9 May 2018.
The architect Massimiliano Fuksas opened the Conference with the Lectio Magistralis Love will the World N. 4. I thank the architect Fuksas who highlighted his expressive capacity and the founding role in the design vision of his drawings and paintings.
Massimiliano Fuksas of Lithuanian descent, was born in Rome in 1944. He graduated in Architecture from the University of Rome “La Sapienza” in 1969. Since the Eighties he has been one of the main protagonists of the contemporary architectural scene.

 

Giulia Pellegri

La Giornata Internazionale di Studi, nata durante l'Expo di Milano 2015, è un dibattito multidisciplinare nel campo della ricerca che si apre alle discipline che coinvolgono l'analisi, lo studio, la valutazione, il progetto, il design, il colore, del "Human Been Environment".
Il Disegno, linguaggio universale e comunicazione delle intenzioni progettuali è al centro anche di questo Quarto Convegno Internazionale organizzato nei due giorni 8 e 9 maggio 2018.
L'architetto Massimiliano Fuksas ha aperto il Convegno con la Lectio Magistralis Love will the World N. 4. Ringrazio l'architetto Fuksas che ha sottolineato la sua capacità espressiva e il ruolo fondante nella visione progettuale dei suoi disegni e dei suoi dipinti.
Massimiliano Fuksas, di origine lituana, è nato a Roma nel 1944. Si è laureato in Architettura all'Università di Roma "La Sapienza" nel 1969. Dagli anni Ottanta è uno dei principali protagonisti della scena architettonica contemporanea.

 

Giulia Pellegri